5 consigli per vincere l’insicurezza

 

L’insicurezza – con se stessi, nei rapporti sociali o nelle relazioni sentimentali – è una sensazione molto diffusa che ci impedisce di esprimere appieno noi stessi e vivere con la giusta disinvoltura tante situazioni del quotidiano. Si tratta di un problema molto diffuso, da sempre, ovviamente con intensità e peculiarità diverse da persona a persona.

In questo articolo motivazionale illustreremo una strategia per tentare di combattere l’insicurezza attraverso cinque semplici passi.

In questo percorso può essere utile partire da una citazione di K.Gibran, che recita: “Il dubbio o la sfiducia che hai nel prossimo sono strettamente connessi con i dubbi e la fiducia che hai in te stesso”. In prima battuta questo ci fa capire come l’insicurezza è alimentata tanto dall’esterno quanto dall’interno, tanto dal contesto in cui viviamo quanto dal modo in cui ci poniamo.

Ecco dunque il nostro poker di consigli, cui aggiungiamo un jolly.

“Express Yourself”, ovvero sforzarsi di esprimere se stessi. Come? Magari attraverso un hobby o una qualche attività pratica e concreta, che ci consenta di metterci in gioco su un terreno a noi congeniale. In questo senso, affrontare nuove sfide può essere il giusto stimolo per relegare al passato l’insicurezza.

Porsi degli obiettivi. Dopo essersi fatti le domande giuste su chi siamo e cosa vogliamo fare, è importante fissare dei “goal”, dei target da raggiungere. Non occorre strafare: siate obiettivi e pensate a qualcosa di realistico. Ma sforzatevi di portarlo avanti con grinta e determinazione.

Frequentare le giuste persone. Delle amicizie e/o delle relazioni con persone a noi affini, che credano in noi e ci supportino possono fare la differenza nel sentirsi meno soli ed ottenere quindi uno slancio vitale per la propria realizzazione

Non credere che il mondo ce l’abbia con te. Entrare in un vortice di insicurezza può voler dire anche sviluppare delle tendenze paranoiche: vedere problemi, ostacoli, congiure e complotti laddove invece questi non ci sono. Rimboccatevi le maniche: il mondo vi sta aspettando!

Pensa positivo. Quando ti senti insicuro, pensa a quante persone stanno peggio di te. Fai un elenco mentale di tutte le cose che già hai e vedrai che il quadro complessivo, nella maggior parte dei casi, è molto più rincuorante di quello che pensavi.

Leave a Reply